Succo Fresco di ACE

Selezionata con cura dalla Natura

È ormai di uso comune associare l’acronimo ACE al noto succo multivitaminico contenete 3 diverse vitamine: A, C ed E. Questo cocktail di vitamine si compone di tre succhi nutrienti: succo di arancia ricco di vitamina C e acido folico; succo di carote fonte di α-carotene, β-carotene, vitamina A, importanti antiossidanti, e infine succo di limone ricchissimo delle vitamine A, C ed E. Questi agrumi insieme alla carota racchiudono sostanze importanti per il metabolismo cellulare.

Preziosa per la pelle

Le vitamine hanno numerosi benefici: sono infatti indispensabili per la vita e per la crescita. È importante assumerne quotidianamente tramite gli alimenti poiché l’organismo umano, a parte qualche piccola eccezione, non è capace di produrle. Analizziamo quindi il potenziale del complesso multivitaminico A+C+E in cosmetica. La vitamina A, nome chimico retinolo, migliora l’idratazione del livello cutaneo, regolando lo sviluppo delle cellule e la rigenerazione dei tessuti. Rende quindi la pelle più resistente e tonica, facendola apparire giovane. La vitamina C, nome chimico acido ascorbico, è una di quelle vitamine che viene in soccorso alla bellezza e salute della pelle: partecipa infatti alla produzione del collagene, una delle proteine necessarie per formare lo “scheletro” di sostegno dei tessuti. La vitamina C rende la pelle più elastica e compatta, previene le macchie dovute all’avanzare dell’età e schiarisce quelle esistenti. Come la Vitamina C anche la vitamina E o tocoferolo, è un importante antiossidante. Migliora l’idratazione della pelle e la mantiene elastica. Contrasta l’attività nociva dei radicali liberi durante l’esposizione ai raggi ultravioletti, prevenendo rughe e macchie solari.

Da che parte del mondo proviene?

Prima del 1934 non vi erano multivitaminici conosciuti o integratori multiminerale. Le persone trovavano difficile sapere se c’erano abbastanza nutrienti nella loro dieta quotidiana. Fu Carl Rehnborg, il pioniere nella storia della nutrizione. Nel 1920 mentre viveva in Cina, notò infatti una diffusissima malnutrizione e malattie, un importante collegamento tra il cibo che la gente mangiava e la loro salute generale. Nelle comunità agricole, dove frutta e verdura fresca erano abbondanti, la gente era molto più sana. Nelle città, dove la dieta comprendeva molti zuccheri, grassi e sale, Carl osservò che c’erano molti più casi di malattie importanti, come lo scorbuto. Per rispondere a questa esigenza, nel 1934 decise di creare il primo integratore multivitaminico e multiminerale venduto in Nord America. Rehnborg era sicuro che la chiave per la salute fosse la conservazione e la freschezza di tutti i nutrienti della pianta, compresi quelli diversi da vitamine e minerali (oggi conosciuti come fitonutrienti), e l’adozione di pratiche agricole sostenibili combinate ad attenti metodi di lavorazione. Il lavoro innovativo di Carl Rehnborg determinò la nascita di una società multimiliardaria ancora oggi molto famosa.

Iscritivi alla Newsletter, riceverai tutti i mesi le nostre BEAUTY TIPS con tanti preziosi consigli di bellezza e benessere.