Cocco

Selezionata con cura dalla Natura

La Noce di cocco è uno dei doni più versatili della natura: ricco di antiossidanti e vitamine essenziali. E’ in grado di fornire acqua, latte, polpa, guscio della frutta o l’olio. L’olio di cocco si ricava dalla polpa essiccata della noce di cocco, il cosiddetto Kopra. La drupa viene raccolta tradizionalmente a mano dai cosiddetti “arrampicatori di palme”. Dalla spremitura a freddo dei frutti dell’ albero di cocco, si ottiene l’olio di cocco che è leggero, non unto ed eccezionalmente emolliente.

Prezioso per la pelle

Il punto di scioglimento del grasso raffinato è molto basso, esercita sulla pelle un lieve effetto rinfrescante. Le proprietà eccezionali dell’acido laurico – il principale acido grasso contenuto nella noce di cocco – sono note da tempo e lo rendono così ricercato per utilizzi non-food nell’industria dei saponi e dei cosmetici. Tra i minerali sono presenti prevalentemente magnesio, potassio, fosforo e calcio. Tra i microelementi prevalgono soprattutto ferro, manganese, rame e zinco. Inoltre la noce di cocco è ricca di vitamine del gruppo B e vitamina E.
Nella cosmesi naturale l’olio di cocco viene utilizzato per le sue proprietà nutrienti della pelle. Gli oli vegetali contenuti nell’olio di cocco rendono la pelle liscia, curata e bella. È per questo che usiamo questo ingrediente in molti preparati cosmetici.

Da che parte del mondo proviene?

La zona di origine della pianta del Cocco (Cocos Nucifera) è l’arcipelago indonesiano e il Sud America. E’ particolarmente importante per tutti questi paesi perché fornisce cibo, bevande, olio, fibre, legname, carburante.

Iscritivi alla Newsletter, riceverai tutti i mesi le nostre BEAUTY TIPS con tanti preziosi consigli di bellezza e benessere.

logo-phytorelax-retina

Iscritivi alla Newsletter, riceverai tutti i mesi le nostre BEAUTY TIPS con tanti preziosi consigli di bellezza e benessere.